Giffoni 50, il Festival ha iniziato le celebrazioni

16 lug 2020

Cinquant'anni di Giffoni, cinquant'anni di un festival che puntando sui giovani, sui bambini, sugli adolescenti, è cresciuto in maniera esponenziale, diventando un appuntamento sempre più atteso, con celebrazioni istituzionali in cui è arrivato anche il saluto del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e il suo augurio di una nuova feconda stagione, si è ufficialmente aperta la giornata di festa nella sala della cittadella del cinema e intorno all'area della Multimedia Valley. Nel pieno rispetto dell'emergenza sanitaria con distanziamenti e bonifiche di tutti gli spazi utilizzati, molti sono stati i ragazzi, che qui si chiamano Giffoners, che hanno voluto essere presenti in un giorno così importante. Numerosi anche i momenti di emozione con un video che ha ripercorso la storia di questa rassegna, piena di testimonianze di giurati, dagli anni 70 ad oggi. Collegamenti con hub nazionali e internazionali, per dare un forte segnale di ripartenza e rinascita in un momento così difficile anche per il cinema. Bambini e ragazzi come spettatori, giurati che hanno saputo, nel corso del tempo, rinnovare i canoni dei Festival più classici, entrando di diritto nel panorama artistico e cinematografico italiano.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast