Gigi Proietti, i funerali giovedì a Piazza del Popolo

03 nov 2020

La sua città il saluto che merita, dovrebbe riuscire a darglielo, nel pieno rispetto delle misure anti covid ed evitando assembramenti. Del resto è quasi un'urgenza dire, con amore, gratitudine e rispetto, addio a un grande cittadino di Roma. I funerali di Gigi Proietti si terranno il 5 novembre, giovedì, saranno probabilmente a piazza del popolo, nella Chiesa degli artisti, dove già prima di lui, numerosi colleghi del mondo dello spettacolo sono stati salutati. L'orazione funebre e il ricordo di alcuni amici saranno probabilmente al Globe Theatre, il teatro shakespeariano, nel cuore di Villa borghese del quale era direttore artistico. Da lì partirebbe un corteo funebre in macchina tra i luoghi del cuore di Gigi, come via Giulia, dove nacque 80 anni fa. Quel giorno sarà lutto cittadino. Nel frattempo le sue immagini vengono proiettati nei luoghi simbolo della capitale come il Colosseo e il Campidoglio. Sarà quindi un dolore condiviso nel rispetto della riservatezza e del garbo della famiglia di uno dei più grandi attori di sempre. Lo scrive su Instagram anche la figlia Carlotta, un papà famoso vuol dire tante cose, tra queste non avere un'intimità. Malgrado questo, però, tutte le parole che ci arrivano corrispondono all'amore che tutti provavate per papà, voglio dire grazie, conclude, il dolore è forte, ma sappiamo che non è solo nostro, questo lutto è di tutti.

pubblicità