Milano Donna Fashion Week, la mostra Memos al Poldi Pezzoli

20 feb 2020

È una mostra molto importante perché è in un luogo importante come il Museo Poldi Pezzoli. Rende omaggio a una mostra di moda che fu fatta proprio in questo museo nel 1980. È una mostra che riflette sulla moda contemporanea e sui nuovi modi di progettare la moda che hanno gli autori di questo millennio. Ogni ambito è stato scelto precisamente perché aveva un senso all'interno della moda oggi, ma anche come oggetto magico che si mette in relazione con gli altri oggetti, quindi con gli altri oggetti della moda e anche in relazione agli straordinari capolavori che ci sono dentro questo museo. Che cosa potrebbe dire a proposito della moda di questo millennio? Tutto e il contrario di tutto forse. Questa forse è la cosa più interessante, che la moda oggi si esprime in maniere molto differenti. Infatti nella mostra ci sono sia gli abiti di couture, che devono rispondere a delle regole molto precise, che sono fatti a mano per corpi precisi… Non è una mostra comunque assoluta che vuole chiudere, è una mostra che lancia delle domande, si muove attraverso una serie di sovrapposizioni e speriamo che riesca a interessare perché ciascuno, come deve sempre succedere, si rifletterà nella mostra che vede.

pubblicità