Raffaello, riaperta la mostra alle Scuderie del Quirinale

02 giu 2020

Ecco cosa significa svelare, nelle scuderie del Quirinale, con tutte le cautele, si toglie la copertura a opere destinate a essere ammirate e rimasta forzatamente al buio per mesi. Sono le opere di Raffaello, genio del Rinascimento. Dopo la chiusura imposta dall'emergenza virus, la grande mostra di Roma è stata riaperta fino al 30 agosto con le necessarie misure di sicurezza. Riaprire la mostra al passaggio delle frecce tricolori è veramente un segno di ripartenza, una grande mostra, una mostra importante che tutto il mondo aspettava, che è incappata nel periodo del lockdown, adesso riparte. Io continuo a ricevere in questi giorni da parte di tutto il mondo richieste di notizie, di interviste e ci connotano così. Questa mostra è vista come uno dei simboli della ripartenza della rinascita italiana, d'altro canto è la nostra storia. Noi siamo questo, noi siamo anche molta industria, ma siamo anche tanta cultura. tanta bellezza. 80 minuti per vedere la mostra, un massimo di 900 visitatori al giorno, orario 9 - 22 ma qui sono pronti all'apertura fino alle 3 di notte. Più di 22000 i biglietti finora venduti. Per motivi igienici non c'è la solita audio guida, ma un'app gratuita che spiega la visita. Il pubblico risponde al richiamo dell'arte. Aabbiamo passato questo periodo terribile per l'Italia, quindi ricominciare per me mi dà una spinta ad andare avanti proprio. Sembra di poter cominciare a fare una vita quasi normale.

pubblicità

Vuoi vedere altro ?

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.