Facebook sospende il progetto di Instagram kids

28 set 2021

Instagram frena su Kids, il progetto pensato per bambini sotto i 13 anni, che ancor prima del suo lancio ha iniziato a far discutere e ora viene bruscamente stoppato dopo un'inchiesta sul ruolo nocivo del social tra gli adolescenti. Sospeso nel rispetto della salute mentale dei ragazzi, annuncia il capo del social network basato sulle immagini. Pochi giorni fa era stato il Wall Street Journal a puntare il dito contro le scelte del gruppo di Zuckerberg, di cui Instagram fa parte. Un'inchiesta a puntate basata su documenti interni in cui si evidenziava l'effetto negativo che l'utilizzo del social sortirebbe sulla psiche degli adolescenti, in particolare delle ragazze. L'attività ruota infatti intorno alla pubblicazione di foto, anche personali, generando un continuo confronto spesso basato sull'estetica minando il senso di autostima dei più giovani, un fenomeno di cui Facebook sarebbe ben consapevole, secondo la tesi sostenuta nell'inchiesta giornalistica, ma che avrebbe sempre considerato un effetto collaterale e tollerabile, evitando di apportare modifiche o correzioni per non ridurre traffico dati e ricavi conseguenti. Instagram nega che il social sia tossico per gli adolescenti. Reinterpreta i contenuti dell'inchiesta, fa sapere di non voler abbandonare il progetto, promette di mettersi al lavoro con genitori ed esperti per metterlo a punto ma intanto lo mette solo in pausa. Crediamo fermamente che sia meglio poter dare ai nostri figli l'accesso a una versione pensata solo per i più piccoli, per poter supervisionare sulle loro attività, essendo loro troppo giovani per avere una ID personale e lavoreremo per questo, fanno sapere dai vertici. Per il gruppo infatti questo settore rappresenta una fetta di business importante, indispensabile per accedere al mondo dei più giovani, ormai poco attratti dai contenuti di Facebook.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast