GoPro Max, foto e video a 360 gradi

04 giu 2020

Sulla tavola da surf o sullo snowboard, in moto o sott'acqua. Sono le situazioni che speriamo presto di poter tornare a vivere e in cui la GoPro Max dà il meglio di sé. Stiamo parlando della nuova fotocamera che alle consuete funzionalità di una GoPro aggiunge una stabilizzazione senza precedenti e soprattutto la modalità a 360 gradi. Così può essere utilizzata per attività spericolate, oppure può essere utilizzata per una tranquilla passeggiata in città in bicicletta. Durante la nostra prova ci ha colpito per la qualità delle immagini e per la facilità di utilizzo anche con la modalità a 360 gradi. L’editing delle clip può essere fatto direttamente dall'app, scegliendo la visualizzazione migliore, oppure su un altro programma di montaggio esportando il file. Immersivo anche l’audio grazie ai 6 microfoni che catturano tutto ciò che accade nell'ambiente circostante. Queste sono le immagini al buio e l’audio in mezzo al traffico di Milano. Convincenti anche i risultati con le foto all'esterno e all'interno. Chi non vuole sperimentare con il 360 può sempre contare sulla modalità tradizionale. Così la GoPro Max, in vendita a 530 euro, si conferma lo strumento ideale per i blogger e in generale per chi ama catturare le esperienze più avventurose.

pubblicità
pubblicità