PlayStation 5, tutto sulla nuova console di Sony

19 nov 2020

Di 7 anni dall'uscita di PS4, Sony lancia sul mercato una nuova generazione di console, la PlayStation 5. Per festeggiare l'evento, piazza San Marco a Venezia è stato lo sfondo di un flow project di 2400 metri quadri, targato Ps5. Nella scatola conforme ai più alti standard ambientali, troverete il nuovo controller, cavo HDMI, il cavo Usb per ricaricare, il filo dell'alimentazione, istruzioni, supporto e naturalmente la console. PS5 si lascia alle spalle il colore nero e sfoggia una veste tutta bianca, pur con qualche particolare nero. Molto vistosa nelle sue dimensioni, anche il peso non scherza, perché stiamo parlando di una console di ben 4 chili e mezzo. Si può mettere sia verticale che orizzontale. Quando si accende il led si colorano di blu, quand'è in standby di arancione. All'accensione, i cavalli del suo processore si sentono tutti, si accede subito all'interfaccia e di conseguenza ai giochi. Poi è molto silenziosa ma aspettiamo di provare game più pesanti per metterlo alla prova. Il nuovo controller ha un bel design. Ottima la sensazione di gioco che riesce a dare al giocatore. Rinnovato il sistema di vibrazione. Con il microfono incorporato si può interagire anche con un soffio. Altra novità sono i grilletti adattivi, dove la resistenza alla pressione viene modificata a seconda della sensazione che il gioco vuole restituire. Non manca poi il tasto share per la condivisione dei contenuti. Il costo del nuovo DualSense è di 70€. PS5 è disponibile sul mercato in due modelli, la versione Blu-ray al costo di 499€ e la Digital Edition a 399€.

pubblicità