Osservazione Terra, italiana a capo centro Esrin dell'Esa

21 ott 2021

"L'Italia ha sempre investito in programmi di osservazione della Terra e ospita il centro di riferimento europeo e mondiale di osservazione della Terra, a Frascati. Lo spazio è uno strumento che ci serve tutti i giorni, non ci rendiamo conto che ogni giorno usiamo al telefonino utilizzando infrastrutture di telecomunicazione, guardiamo la televisione, usiamo il web, vediamo le previsioni metereologiche, vogliamo sapere quanta crema mettersi in termini di protezione se andiamo al mare, ecco, se vogliamo sapere la qualità dell'aria prima di uscire di casa ci sono delle app che ce la danno, se vogliamo sapere se possiamo andare in barca a vela nel weekend abbiamo delle previsioni metereologiche basate su dati satellitari che ci danno delle informazioni importanti. Ecco, lo spazio fa parte della vita di tutti i giorni e non ce ne rendiamo neanche conto ma se spengessimo oggi tuti i satelliti, lo capiremmo immediatamente". "A proposito di carriere al femminile, quali sono oggi nel settore spaziale le opportunità per voi donne?" "Oggi all'Esa le opportunità sono esattamente le stesse per le donne che per gli uomini. Abbiamo infatti visto che nell'ultima selezione per astronauti quest'anno siamo passati da una media di una donna su sei a una donna su quattro. Sicuramente questo è il trend, è un trend importante, in cui bisogna comunque sempre mantenere e preservare la qualità in termini di expertise, per questo essere preparati su certe materie è fondamentale e quindi iniziare sia dall'educazione, da quello che è il percorso, il curriculum scolastico, a dare delle opportunità maggiori a tutti, comprese le ragazze". quello che è il percorso, il curriculum scolastico, a dare delle opportunità.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast