EPCC Live: Il razzismo è un virus

Il recente omicidio di George Floyd negli Stati Uniti deve ricordarci che: "Il razzismo è un virus non meno pericoloso e forse ancora più insidioso del Covid 19 e speriamo di dimenticarli entrambi presto.".

pubblicità