VIDEO "Pose", 6 curiosità sulla serie tv

03 mag 2021

Ideata da Ryan Murphy, già autore di serie tv di successo come “Nip/Tuck” e “Glee”, “Pose” è la serie tv Netflix che racconta la bellezza della diversità. Ambientata a New York a cavallo tra gli anni Ottanta e gli anni Novanta, la serie racconta dolore, lotte ed emarginazione con una patina glamour e colorata. "Quello che ho cercato di fare è mostrare questa comunità nel modo in cui la vedo io: bellezza e glamour, luci e musica. È così che noi gay e trans abbiamo superato il nostro dolore" ha spiegato Murphy. Nel 2019, “Pose” è stata candidata al Golden Globe come miglior serie TV drammatica.

pubblicità
pubblicità