Today

Quirinale, il trucco parlamentare del nome sulla scheda

Tra le curiosità dell'elezione per il presidente della Repubblica c'è anche quella del trucco parlamentare di scrivere il nome del candidato in un particolare modo, così da riconoscere il gruppo che lo ha indicato. Solo il cognome, il cognome e il nome, o il cognome e l'appellativo ad esempio senatore o onorevole può fare la differenza: stratagemma che associa ciò che è scritto sulla scheda a un partito o a un gruppo.

00:51 min・pubblicato il 20 gen 2022