Olocausto, il vescovo Williamson si scusa

Il presule, a Londra dopo essere stato cacciato in malo modo dall'Argentina, chiede perdono al Papa. Il lefebvriano sosteneva che le camere a gas non fossero mai esistite


  • TAG
Autoplay

Potrebbe interessarti anche


Playlist Correlate