Milano, il verde e il blu festival: 3 giorni per il pianeta

24 set 2020

Il Blue festival è un grande festival, una grande manifestazione per una ripartenza fiduciosa, così la chiamiamo noi, che prende il titolo da un libro, un libro del noto filosofo Luciano Floridi che è un nostro advisor ed è una delle più brillanti menticontemporanee 3 giorni per raccogliere le migliori idee per il futuro, un futuro green, sostenibile e digitale e creare un grande contenitore di spunti per ripartire con il piede giusto. A Milano la biblioteca degli alberi in piazza Gaia Aulenti e lo spazio The Theater ospitano il verde e il blu festival, un weekend per riflettere e far coincidere temi come sostenibilità, energia, trasporti, mobilità, nuove modalità di urbanizzazione e architettura. Secondo il pensiero di Floridi che noi condividiamo il verde è il colore per l'appunto della sostenibilità, del green, della sharing economy, dell'economia circolare e il blu è il colore della digitale, della ricerca, dell'innovazione e il fattore abilitante per permettere il verde, quindi le due gambe su cui deve correre lo sviluppo umano per questo secolo. Il verde e il blu è l'erede del festival dell'energia che dopo un successo lungo 12 edizioni si amplia, ogni appuntamento è aperto al pubblico e può essere seguito in presenza, nel rispetto delle norme sul distanziamento ma anche in streaming, incontri, dibattiti, presentazioni di libri, insomma, buone idee e nuove visioni per il benessere del nostro pianeta.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast