Anna De Carbuccia e il suo progetto One Planet One Future

02 giu 2019

“Non importa dove viviamo, tutti dipendiamo dagli oceani. L'oceano influisce sul nostro clima, ci nutre, ci cura, ci dona, ci aiuta a respirare e ci fa sognare. L'oceano è il luogo da cui tutti proveniamo. Viviamo nella nuova era geologica, l'Antropocene, nella quale sono gli esseri umani a influenzare l'evoluzione naturale del pianeta. Siamo diventati una forza geologica, stiamo decidendo come sarà il mondo naturale del futuro. Il destino dell'oceano è nelle nostre mani. Anche in questi luoghi remoti mi imbatto in un mare di plastica. Stiamo vivendo in un nuovo mondo, un mondo molto diverso da quello di un tempo. In fondo ai nostri oceani ci sono già fossili di plastica. È questo quello che vogliamo? Vogliamo un'archeologia di spazzatura? Davvero vogliamo che la nostra archeologia sia fatta di spazzatura?”.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.