Asili gratis per tutti a San Lazzaro nel bolognese

12 set 2019

Bambini presi per mano e accolti ogni giorno gratuitamente. A San Lazzaro di Savena da quest'anno l'accesso all'asilo nido non peserà sulle famiglie. Il Comune bolognese ha azzerato la retta per ogni fascia di reddito. Attraverso una serie di misure che abbiamo messo in campo negli anni passati abbiamo iniziato ad avere più risorse strutturali da poter investire per il welfare e per l'aiuto e il sostegno alle famiglie. In particolare la misura dei nidi è una misura per noi fondamentale perché è una misura di vero sostegno ai genitori e alla genitorialità. Il Comune di San Lazzaro garantisce la gratuità degli asili nido, integrando con 2 milioni di euro il contributo regionale. Da quest'anno per 3 anni ai Comuni dell'Emilia Romagna la Regione ha destinato 18 milioni di euro in più rispetto ai 7 milioni già stanziati per ridurre o azzerare le rette per le famiglie con un ISEE fino a 26000 euro. Asili nido gratis per i redditi medio bassi è anche una delle promesse del Presidente del Consiglio Conte. È una misura necessaria per il Paese. È una misura necessaria per il sostegno al welfare familiare, per dare un premio a chi decide di fare figli e soprattutto perché ai bambini è bene che già dalla prima infanzia ci sia appunto una agenzia educativa, come noi abbiamo sempre immaginato i nidi che sono nati in Italia peraltro alcuni decenni fa proprio in questa in questa regione. Credo che appunto sia una questione persino di civiltà. La disponibilità dei posti negli asili nido resta, però, per i genitori la domanda più urgente in attesa di risposta.

pubblicità