Covid, controlli intensificati per weekend San Valentino

13 feb 2021

Pioggia e gelo non fermano i controlli perché questo secondo le stime degli addetti alla ristorazione è un fine settimana da 10 milioni di fatturato previsto solo nella capitale. Nel weekend di San Valentino, controlli attenti da parte delle forze dell'ordine. Quello che preoccupa sono gli assembramenti, soprattutto considerando la maggior contagiosità di alcune mutazioni del Covid. Siamo a ponte Milvio, zona celebre della movida romana. Qui le richieste non riguardano solo il pranzo di San Valentino, ma anche gli aperitivi del sabato di carnevale. Seguiamo dunque i controlli dei Carabinieri che verificano il rispetto delle norme anticontagio. La nostra attenzione per tutto il weekend sarà proprio rivolta a verificare che vi sia il rispetto del divieto degli assembramenti che ricordiamo è una delle norme più salienti sin dall'origine dei primi Dpcm che è stata imposta. Ed è in effetti, consapevolmente la più critica situazione che si può verificare in luoghi pubblici o aperti al pubblico. Per i ristoratori comunque un tutto esaurito che rappresenta una boccata di ossigeno anche se alcuni lamentano come l'apertura serale in sicurezza avrebbe potuto agevolare l'afflusso dei clienti.

pubblicità
pubblicità