Palermo, San Valentino si festeggia in zona arancione

13 feb 2021

Dopo quasi due mesi di alternanza tra zona rossa e arancione da lunedì si allentano le restrizioni. Palestre, piscine, cinema e teatri restano chiusi, a bar e ristoranti sarà permesso ricevere la clientela a pranzo e restare aperti fino alle 18. Le nostre perdite sono dell'80%. Io sono ottimista, usiamo parola adeguata. Oggi è una giornata triste perché piove, col giallo tornerà anche il sole, perché no, torneremo tutti a sorridere. Tra speranza e paura il futuro non ha per tutti lo stesso colore. Per chi state cucinando? Per nessuno perché non c'è gente, siamo aperti tanto per dire, per non stare a casa. Si lavora, non si incassa, siamo pronti per fallire. Questa è la vita del ristoratore. Intanto in questo ultimo weekend di zona arancione sarà solo asporto, il governo nazionale ha respinto la richiesta del Presidente Musumeci di anticipare l'apertura al giorno di San Valentino in In attesa di poter tornare a lavorare a pieno regime molti hanno preferito chiudere. Da lunedì rimarremo chiusi fin quando non avrò la certezza, io, i miei collaboratori, tutta la filiera, i miei clienti che potrò riapreire e da quel momento in poi non richiudere perché non c'è più una crisi pandemica e potrò riaprire quantomeno lavorando fino alle 22.

pubblicità
pubblicità