Cashback si pensa a novità. 2a estrazione lotteria scontrini

08 apr 2021

Continua a far discutere il Cashback, il programma con cui lo Stato rimborsa fino a 300 euro all'anno, per gli acquisti effettuati nei negozi fisici e pagati con carta di credito, bancomat o altri strumenti digitali, mette in palio 100 mila maxi premi da 1.500 euro, ogni 6 mesi, per chi effettua il maggior numero di transazioni e ha, al momento, 7 milioni di italiani che lo usano attivamente. Per il programma, sono stati stanziati quasi 5 miliardi di euro, che secondo i critici, andrebbero dirottati per sostenere le categorie maggiormente piegate dalla pandemia. È quanto sostiene, ad esempio, Fratelli d'Italia, che però si è vista bocciare in Senato, una mozione per cancellare il Cashback, con il resto del Centrodestra che si è astenuto. Per chi lo difende, il programma introdotto dal precedente Governo, rappresenta uno strumento valido per contrastare i pagamenti in nero e fare aumentare i consumi e si ripagherebbe da solo, grazie alle maggiori entrate fiscali. È però, sempre più probabile, che ci saranno dei correttivi, anche in chiave anti abusi, per aumentare le transazioni, conquistare il maxi premio da 1.500 euro, ad esempio, c'è chi ha usato espedienti, come quello di effettuare decine di mini pagamenti al self-service, per fare il pieno della macchina. Fa molto meno discutere, anche perché costa infinitamente meno, l'altro strumento individuato per la lotta al contante: la lotteria degli scontrini. L'8 aprile si è tenuta la seconda estrazione, che ha assegnato 20 premi, per un totale di 1.200.000 euro, dieci premi da 100 mila euro, sono andati agli acquirenti iscritti al programma e in possesso del codice lotteria, che hanno partecipato con gli scontrini di marzo, ne sono stati generati 22 milioni, per un totale di 685 milioni di biglietti virtuali, ovviamente relativi ad acquisti, pagati con strumenti digitali. Altrettanti premi, ma da 20 mila euro, sono andati ai commercianti che hanno emesso gli scontrini vincenti. La prossima estrazione sarà il 13 maggio, mentre dal 10 giugno, partono le estrazioni settimanali, con premi fino a 25 mila euro. Non è ancora stata stabilita invece la data dell'unica estrazione annuale, che mette in palio 5 milioni di euro.

pubblicità