Karachi, precipita aereo fra abitazioni vicino all'aeroporto

22 mag 2020

Il fumo nero oscura la luce del giorno, le strade sono invase da polvere e rottami. La gente urla, le ambulanze e i mezzi di soccorso arrivano a sirene spiegate. Un aereo pakistano partito da Lahore è precipitato fra queste abitazioni, in pieno centro abitato, in una zona residenziale vicina all'aeroporto di Karachi, in Pakistan. “Abbiamo sentito un boato tremendo” racconta questo testimone, “sembrava il terremoto”. Altre persone che hanno assistito alla tragedia hanno riferito di aver visto l'aereo cercare di atterrare due o tre volte sulla pista prima di cadere. Novantuno i passeggeri a bordo e otto i membri dell'equipaggio. All'origine della sciagura ci sarebbe stato un problema tecnico, come ha dichiarato il portavoce della Pakistan International Airlines. Poco prima dello schianto, il pilota, aveva lanciato il mayday ai controllori di volo, dicendo di aver perso due motori, poi più nessuna comunicazione. Alcuni passeggeri sono sopravvissuti. Fra loro il Presidente della banca del Punjab, Zafar Masud. Il premier pakistano, intanto, Imran Khan, ha annunciato un'inchiesta per accertare le cause del disastro.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast