Proteste Usa, a Los Angeles dichiarato lo stato d'emergenza

31 mag 2020

E' guerriglia urbana in questo momento a Los Angeles, guardate quello che sta succedendo, guardate. Guardate quello che hanno fatto a questa macchina della polizia. Sono appena arrivati decine di poliziotti, si stanno preparando per caricare i manifestanti perché la situazione è ingestibile. Non abbiamo altra scelta per farci rispettare dalla polizia. Non sono d'accordo sui saccheggi e le violenze, ma solo sui diritti degli americani. Siamo in centro a Hollywood, su Beverly Boulevard, guardate hanno dato fuoco a un'altra auto della polizia, questa è Hollywood nel cuore di Los Angeles. Non siamo persone cattive e vogliamo solo giustizia, molti sono arrabbiati e lo manifestano in modo sbagliato con violenza e saccheggi. Los Angeles non ha solo il più alto numero di casi di covid in questi giorni, ma sta anche diventando la seconda città per importanza per le manifestazioni contro la polizia di questi giorni. Nella città del cinema è stato dichiarato il coprifuoco, ma in tutta la città le manifestazioni violente continuano tra incendi e saccheggi, inclusa Beverly Hills.

pubblicità

Vuoi vedere altro ?

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.