Lubich, Mattarella: "Democrazie hanno bisogno di fraternità"

25 gen 2020

Novità per chi sà interpretarla davvero si traduce in fraternità verso tutti gli altri, a cominciare da chi ci sta vicino. Cosa che stavolta è la più difficile e senza pregiudizi ne barriere che la fraternità è un valore universale, che non ammette confini o distinzioni. Chiara Lubich saggiamente considerava la fraternità anche come una categoria politica. Vorrei concludere dicendo che si può essere forti, molto forti, pur essendo uniti e aperti alle buone ragioni degli altri. Anzi, in realtà, per dirla con sincerità, come dimostra la vita di Chiara Lubich, soltanto così si è veramente forti.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.