Sileri a Skytg24: su varianti non siamo indietro

10 feb 2021

In verità il Ministro della Salute si è mosso prontamente, siamo stati sicuramente in ritardo sulla ricerca delle varianti, l'ho detto anch'io diverse settimane fa. Abbiamo organizzato un sistema, cerchiamo di mettere in rete i laboratori. Il goal finale sarà quello di creare un consorzio, non per il coronavirus, ma in generale per tutte le attività similari anche per il futuro. È vero che ancora si cerca, si sequenzia poco, ma i numeri stanno crescendo significativamente. Iniziano ad essere in linea con quelli di altri Paesi europei. Anzi, in alcuni casi anche migliori e continueranno a crescere.

pubblicità
pubblicità