Viceversa, Francesco Gabbani: "Il nuovo album parla di me"

19 feb 2020

E' un disco che nasce da una mia analisi personale e che quindi mette, come posso dire, sotto i riflettori, in analisi, il rapporto tra l'individuo e la collettività, nel senso, fondamentalmente, per dirlo in poche parole, chi sono e come mi vedono gli altri, qual è il mio ruolo nella società, questo declinato da tutti i punti di vista, in tutte le caratteristiche della nostra vita, quindi c'è anche la parte, ad esempio, dell'amore, c'è la parte della determinazione, del lavoro che uno fa all'interno della società. In realtà parla di me fondamentalmente. Francesco Gabbani è un'anima che prova a capirsi e protende alla serenità. L'8 di ottobre all'Arena di Verona è il primo live che ho dichiarato, è quello che sarà il percorso live fisiologico di questo nuovo album ed è un appuntamento che io considero ovviamente molto importante perché pensare di suonare e tenere un concerto tutto mio all'Arena di Verona ha un significato quasi emblematico rispetto al mio percorso artistico. Mi auguro che sia una giornata emotivamente intensa, dove in realtà l'Arena possa diventare un luogo di festa per festeggiare in realtà la condivisione tra me e il mio pubblico.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.