Lampedusa, proteste estreme al centro di accoglienza

Dieci immigrati hanno inghiottito lamette e bulloni per protestare contro l'imminente rimpatrio deciso dal ministro dell'Interno, Roberto Maroni. Ieri sera un gruppo di tunisini ha anche cominciato lo sciopero della fame.


  • TAG
Autoplay

Potrebbe interessarti anche


Playlist Correlate