Cinisello, al via tamponi drive in per fase 2

11 mag 2020

Ospedale Bassini, Cinisello Balsamo, uno dei punti Drive-in per l'esecuzione dei tamponi in Lombardia. Operativo già da un mese, per chi viene dimesso, dopo il ricovero e per i medici e gli infermieri. Da oggi punto di riferimento per la fase2, per tutti quei cittadini segnalati dai medici sentinella da ATS indirizzati qui. Persone che hanno dei sintomi, che sono sospetti di infezione da Covid, le segnaleranno all’ATS, e l'Ats entro 24/48 ore organizzerà l'esecuzione del tampone a tutti questi cittadini. Chi ha sintomi simil-Covid o contatti stretti viene segnalato da ATS. Da qui parte il monitoraggio che arriva alle singole realtà ospedaliere. Il sospetto Covid arriva qui in auto con guanti e mascherina, già registrato. Il personale sanitario, con tutte le protezioni previste, esegue il tampone in pochi minuti. Il risultato sarà comunicato telefonicamente entro 72 ore. In questa fase 2 l'obiettivo di Regione Lombardia è quello di testare la popolazione, soprattutto quella lavorativa, perché sono stati dati dei criteri di priorità, al fine di evidenziare i cosiddetti asintomatici. Drive-in, ma non solo, da lunedì in Lombardia i tamponi saranno effettuati anche nei poliambulatorio a domicilio per chi non è in condizioni di uscire in sicurezza.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast