Milano, al via la corsa ai regali per Natale

20 dic 2021

Un Natale a tavola, in compagnia, con buon cibo e buon vino, qualche sfizio e regali mirati. "La lista di Babbo Natale è molto piccola, tre, quattro regali per la moglie e per il figlio stop. "Per Natale sto prendendo, dei panettoni per la famiglia, comunque, e poi ho preso dei libri riguardante barman, whiskey, gin e alcune cose per la casa. "Panettoni cose sfiziose, diciamo, parenti e amici". La lettera al Babbo Natale 2021, nei sette piani della Rinascente di Milano, ha meno tacchi e più scarpe da ginnastica. Tornano sotto l'albero giochi da tavola, per il secondo anno è il make-up occhi più gettonato. Meno rossetti, colpa delle mascherine e più ombretti. Ma dopo il boom dello scorso anno di prodotti per la casa, quest'anno i veri protagonisti sono cibo e vino. "Allora, quest'anno abbiamo puntato sul Natale tradizionale, magico mondo del Natale. Il pezzo forte di questa di questa annata, è sicuramente il panettone. Abbiamo dato ampio spazio, come vedete a questa offerta di panettone gourmet, che stanno riscuotendo un successo clamoroso". Imperativo personalizzare, che sia un agenda una Sneaker, una bottiglia di champagne. C'è chi pensa a se, e chi hai parenti più o meno serpenti. "Idea regalo allora, un orologio di quelli tutti touch, tutte cose così, profumo un buon profumo una gift card per mio figlio, vino per mio padre". Per la suocera? "Un pacco". Vuoto? "No pieno pieno pieno".

pubblicità
pubblicità
SCOPRI VOICE
SCOPRI VOICESCOPRI VOICE
Attualità, inclusion, sostenibilità, diritti. Raccontiamo il cambiamento, un video alla volta. Scopri Voice, il nuovo progetto editoriale di Sky Tg24
GUARDA ORA