Palermo in zona rossa fino al 14 aprile

08 apr 2021

Palermo in zona rossa e lo sarà almeno fino al 14 di aprile. L'elevato numero di contagi che si registra da una settimana a questa parte ha fatto scattare l'allarme, al momento ci sono 275 contagiati ogni 100.000 abitanti, una quota che fa scattare automaticamente la zona rossa. Dunque con il Comune di Palermo sono 35 i centri per i quali la Regione Siciliana ha decretato di fatto il lockdown. Nel capoluogo siciliano da settimane si registra il picco dei contagiati, più della metà di quelli che vengono segnalati ogni giorno sono a Palermo. Il Drive in dove vengono effettuati i tamponi rapidi fa registrare numeri da capogiro, l'ordinanza firmata dal presidente alla Regione Nello Musumeci si conforma alle direttive nazionali. Rimarranno aperti solo i negozi che vendono generi di prima necessità, chiusi i barbieri parrucchieri centri estetici e negozi di abbigliamento, anche se a Palermo questi ultimi minacciano uno sciopero bianco, saracinesche alzate e striscioni in segno di protesta per i mancati Ristori. Anche le scuole a meno di provvedimenti dell'ultima ora seguiranno le direttive nazionali, in presenza fino alla prima media mentre tutti gli altri studenti seguiranno le lezioni attraverso la didattica a distanza.

pubblicità