Agrigento, proclamato Beato il giudice Livatino. VIDEO

09 mag 2021

Proclamato Beato il giudice Rosario Livatino. La cerimonia di beatificazione si è svolta nella Cattedrale di Agrigento. “Il servo di Dio Livatino sarà chiamato Beato e la sua festa si celebrerà il 29 ottobre”. La camicia indossata dal giudice quando fu ucciso è stata posta nella teca di un reliquiario. Papa Francesco ha detto: “Livatino non si è lasciato mai corrompere”. Per il Pontefice il giudice è un esempio per tutti. Rosario Livatino fu ucciso dalla ‘Stidda’ mafiosa il 21 settembre 1990, aveva 37 anni. Il delitto avvenne sulla strada tra Canicattì e Agrigento. Nella sua attività, Livatino colpì la mafia attraverso la confisca dei beni. Il 3 ottobre 1992 la Chiesa ne riconobbe il martirio.

pubblicità
pubblicità