Banche: scarsi guadagni, problemi per i risparmiatori

26 ott 2021

"Bisogna tenere conto che è quello bancario ormai è un settore molto maturo direi, anche forse troppo, il problema delle banche è riuscire ad avere una remunerazione del capitale pari a quella che mercato chiede, mercato oggi chiederebbe un ritorno sul capitale, per le banche, dell'ordine 10% e nessuno glielo dà. Quindi la questione è questa le banche oggi prestando soldi non riescono a guadagnare abbastanza. I problemi dei famosi tassi a 0, del denaro a costo zero, sì ma quello che conta per barche la differenza fra quanto costa e a quanto lo vendono, comunque questa differenza è molto bassa e non gli consente di remunerare il capitale quindi si rifanno dal lato delle commissioni, le quali commissioni, però molto spesso portano per per alzare, come si dice, commissioni vendono dei prodotti che eufemisticamente non fanno sempre l'interesse dei risparmiatori. Per cui questa è un po' un vicolo stretto in cui ci sono infilate le banche non guadagnano abbastanza per la loro attività tradizionale e alle volte tendi a vendere dei prodotti che non sono proprio perfettamente adatti per quel tipo di cliente diciamo così quando io mi occupavo di questioni di regolazione europea all' ESMA feci fatica enorme per introdurre il concetto che le banche devono, diciamo, vendere prodotti che siano stati disegnati per il cliente e non per se stessa.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast