Accoltellamento in centro commerciale Manchester, 4 feriti

11 ott 2019

Il sospetto è che si tratti di un atto di terrorismo, ma il movente non è ancora chiaro. Le indagini proseguono, così come gli interrogatori dell'uomo che in mattinata ha aggredito con un coltello alcuni passanti all'interno di un centro commerciale di Manchester. Il bilancio comunicato dalla Polizia parla di quattro feriti, di cui tre ricoverati e nessuno è in pericolo di vita, mentre l'autore del gesto è stato fermato praticamente subito dalle forze dell'ordine per aggressione e poi arrestato per sospetto terrorismo. È proprio il fulcro della città, è pieno di negozi, caffè, un po' come una nostra piazza. Il centro commerciale è stato immediatamente evacuato e chiaramente il tram di Manchester... le fermate sono state chiuse e tutto il centro è stato chiuso. Quindi chiaramente c'è un'atmosfera molto pesante che ha richiamato alla memoria quella del Maggio 2017, quando c'è stato l'altro attentato, quello terribile ad Arena, sempre nel centro di Manchester. Questo è il racconto di una testimone in città, la stessa città ferita nel Maggio del 2017, quando l'attentato esplosivo all'Arena di Manchester durante il concerto di Ariana Grande segnò una stagione di terrorismo nel Regno Unito. Allora l'allerta nel Paese raggiunse il livello massimo. Altri attentati erano giudicati imminenti e, infatti, avvennero. Oggi il livello è tornato a essere severo, un attentato viene giudicato probabile.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.