Coronavirus, il Papa: preghiamo per malati e isolati

14 mar 2020

Continuiamo a pregare per le persone ammalate in questa pandemia. Oggi vorrei chiedere una speciale preghiera per le famiglie, famiglie che da un giorno all'altro si trovano con i bambini a casa perché le scuole sono chiuse per sicurezza e devono gestire una situazione difficile e gestirla bene, con pace e anche con gioia. In modo speciale, penso alle famiglie con qualche persona in disabilità. I centri d'accoglienza diurni per persone con disabilità sono chiusi, la persona anche rimane in famiglia. Preghiamo per le famiglie, perché non perdano la pace in questo momento, riescano a portare avanti tutta la famiglia con fortezza e gioia.

pubblicità