Hobbs&Shaw, primo al box office d'agosto

12 ago 2019

Scegli una torta. Quella lì. No, quella è mia. Scegline un’altra. Che hai nel cervello? Avevi ragione, è la tua porta. Ci sono un sacco di cattivi lì dietro. In Italia come negli Stati Uniti, Fast & Furious – Hobbs & Shaw, firmato Universal, è primo al box office di piena estate, fedele alla campagna Moviement che porta al cinema titoli spettacolari e di qualità tutto l’anno. Un risultato niente male per un film approdato in sala nella seconda settimana di agosto. Spin-off della popolarissima saga nel nostro Paese è uscito giovedì scorso, incassando in soli 4 giorni di programmazione 2331000 euro. Hai visto quella faccia? Non sai da quanto aspettavo di farlo. Fast & Furious Hobbs & Shaw trasuda azione, fa salire l'adrenalina, incolla alla poltrona con inseguimenti mozzafiato, colpi bassi e rocambole impossibili. Tutti ingredienti da blockbuster, che sono pane per i denti degli appassionati del genere. Non ci posso credere. Insomma, la coppia formata da Dwayne Johnson e Jason Statham funziona. Il primo è un massiccio agente del Diplomatic Security Service statunitense, il secondo un ex veterano delle forze speciali britanniche, ora fuorilegge. In passato i due hanno fatto di tutto per eliminarsi a vicenda. Stavolta lavorano insieme e non c'è niente di scontato.

pubblicità