Europei Nuoto per Salvamento: 56 medaglie per l'Italia

A Riccione si sono conclusi gli Europei di Nuoto per Salvamento. L'Italia ha conquistato ben 56 medaglie tra gare in piscina e quelle in mare. Il nuoto per salvamento è una delle poche attività sportive che abbina l’agonismo ad una funzione sociale molto importante, occasione per ridurre ulteriormente gli episodi di morte per annegamento. Il presidente della Federnuoto Paolo Barelli: "Siamo una Federazione che cresce campioni come Pellegrini, Paltrinieri, il Settebello e molti altri, ma la nostra storica missione è quella di insegnare a nuotare e diffondere la cultura dell’acqua. I dati ISTAT dicono che attraverso l’attività delle nostre società sportive i praticanti in Italia sono circa cinque milioni. I nostri tesserati sono oltre un milione. Questo è il contributo che diamo alla Nazione, al Governo e alle istituzioni nell'ambito della prevenzione, sicurezza in acqua e salvaguardia della vita umana".

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.