Covid 19, in Lombardia risalgono accessi ps e ricoveri

09 gen 2021

Fino ad una settimana fa nel punto drive in per tamponi all'ospedale San Paolo di Milano di macchine se ne vedevano pochissime. Oggi è il primo fine settimana in cui le cifre tornano a salire. Non solo qui. Incontriamo alle prime luci dell'alba il responsabile del pronto soccorso, primo vero parametro per capire se il virus è tornato a correre. Sta aumentando la pressione dei pazienti Covid negli ultimi giorni qui al San Paolo. Siamo sui 12 pazienti di cui 5, 6 necessitano di ricovero. Quindi un minimo segnale di ripresa sta avvenendo. Gli ospedali non sono vuoti come lo erano a settembre, una terza ondata sarebbe pesante da gestire mentre i medici si vaccinano contro il covid, qui in uno dei maggiori hub l'adesione è alta e il ritmo sostenuto, ma la Lombardia resta fanalino di coda. Entro i primi giorni di settimana prossima tra martedì e mercoledì avremo finito, medici e infermieri, tutto il personale sanitario. L'indice Rt sale ed è al limite tra arancione e rosso. La riapertura delle scuole superiori è stata rimandata in ogni caso al 25 gennaio. L'esigenza della scuola è un'esigenza prioritaria di un Paese sociale e civile, per cui soprattutto la salvaguardia delle prime fasce di età, materne, elementari e medie è di prioritaria importanza.

pubblicità
pubblicità