Emergenza virus, bollettino: 37.809 nuovi casi e 446 decessi

06 nov 2020

Continua a crescere la curva dei nuovi positivi in Italia, sono 37809 quelli registrati nelle ultime 24 ore, il numero più alto di sempre, ma aumentano anche i tamponi. Secondo i dati del bollettino ne sono stati fatti più di 230 mila. E così la percentuale di positivi ai test effettuati si mantiene stabile intorno al 16 % in linea con i giorni precedenti. Il dato peggiore è rappresentato dai decessi quotidiani che per il secondo giorno di seguito superano quota 400. Le vittime del Covid nelle ultime 24 ore sono state 446. Aumentano di 124 unità anche gli ingressi in terapia intensiva, mentre sono 749 i nuovi ricoveri negli altri reparti. Numeri che pesano in modo diverso nel Paese. Guardando alla distribuzione regionale, la provincia autonoma di Bolzano insieme a Umbria, Lombardia, Piemonte e Toscana presentano percentuali di saturazione delle terapie intensive molto al di sopra della soglia del 30%. E di nuovo Piemonte, Lombardia, la provincia di Bolzano, insiema a Valle d'Aosta, Liguria, sfondano decisamente la soglia dall'allerta del 40% per quanto riguarda i ricoveri in altri reparti.

pubblicità