Firenze, 20% vigili non ha presentato green pass

15 dic 2021

Il tampone non basta più, tra le categorie sottoposte all'obbligo vaccinale ci sono anche le forze dell'ordine e la polizia locale, è richiesto il ciclo completo. I dirigenti dovranno vigilare che tutti siano in regola. Sono previste multe, in caso di inosservanza, sia per il controllore dai 400 ai 1.000 euro, sia per il controllato dai 600 ai 1.500 euro. Al Comando di Firenze oggi si fanno i conti, dei 793 dipendenti 169 sono quelli che non hanno ancora comunicato di aver provveduto alla vaccinazione. "Abbiamo circa l'80%, ad ora, di persone che hanno la certificazione del Green Pass. È chiaro che in questa fase stiamo procedendo, la dove il personale non sia in possesso di questa certificazione, a fare un invito così come previsto dalla legge in modo tale che possa regolarizzare la sua posizione." "Potrebbe crearvi qualche problema a livello organizzativo?" "Non poter contare su un certo numero di persone comporta comunque una ridistribuzione dei servizi, una rivisitazione delle attività programmate." Il Comandante vuole essere ottimista e spera che le assenze non creino un grosso problema alla città. Tra l'altro, al netto di mancanze comunicative ci sono altri cinque ulteriori giorni per procedere alla prenotazione e sul portale della Regione Toscana un'apposita finestra è stata aperta. Se questo non dovesse avvenire è prevista la sospensione del servizio e il ritiro di arma, placca e tessera di riconoscimento. Soprattutto, gli irriducibili rimarranno senza stipendio. Non ci saranno in ogni caso conseguenze disciplinari ed è salvo diritto alla conservazione del posto di lavoro.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast