Fontana a Sky TG24: "Pronti a ripartire con riaperture"

20 apr 2021

"Abbiamo un incontro che è previsto oggi pomeriggio, durante il quale ascolteremo quelli che sono le proposte che ci verranno fatte dal Governo. Noi abbiamo evidenziato come sia abbastanza un'equazione insostenibile, il pretendere che i mezzi di trasporto abbiano riempimento al 50%, dovendo trasportare invece gli studenti che dovrebbero rientrare a scuola al 100%. È chiaro che ci sono una serie di ipotesi, di soluzioni, una, la più semplice sarebbe quella di dilazionare l'inizio di ingresso degli studenti nelle scuole. Non tutti alla stessa ora ma in orari differenziati. Comunque credo dare ma, molta autonomia alle scuole, che possono fare delle scelte, che siano compatibili con queste due esigenze e che variino, da territorio a territorio, sulla base delle esigenze". "Senta Presidente, non mi pare che sia questa l'unica questione, tra l'altro, perché c'è la questione dell'orario anche del coprifuoco, allora attualmente noi sappiamo che è fissato per le 22, quindi almeno non abbiamo aggiornamenti, voi però avete fatto proposte anche alternative, cioè alzando un po' l'orario, per esempio portarlo fino alle 23. Dove siete arrivati con la discussione?" "Ma guardi,io sono dell'opinione che tutto si debba fare nel rispetto di quelle due parole che sono gradualità e buon senso, che il governo mi sembra abbia voluto adottare. Credo che sia importante seguire questi principi, per cui io credo che il coprifuoco, sia una di quelle misure che dovrà tener conto dell'evoluzione della situazione, del miglioramento dei numeri, del raggiungimento di una sempre maggiore normalità. Quindi, anche il coprifuoco, potrà essere preso in considerazione. In questo momento però prendo, credo che sia prioritario, più importante pensare alle attività commerciali che devono ricominciare a lavorare. Queste sono sicuramente un aspetto fondamentale".

pubblicità
pubblicità