Lazio ritorna giallo, riapre al pubblico il Colosseo

01 feb 2021

Da Così fan tutte alla Bohème, all Carmen, il parco del Colosseo riapre dopo 87 giorni con un concerto degli allievi del Conservatorio di Santa Cecilia, l'anfiteatro Flavio, simbolo dell'antica Roma, arena dei gladiatori, riapre dopo la seconda ondata della pandemia nel segno della musica. A dirlo il suo direttore, Alfonsina Russo, che sui social passa in rassegna il Colosseo 3 pilastri di marmo travertino che forgiano la sua struttura imponente. Roma piano piano torna a vivere, caffé, cappuccino e cornetto al bar e pranzo al ristorante, nel Lazio che ritorna giallo riaprono al pubblico locali della ristorazione, settore che ha sofferto tanto in questo periodo in quella capitale rimasta orfana, soprattutto di turisti, vale sempre la chiusura delle 18:00, vale sempre il coprifuoco delle 22:00. Restano ancora chiusi cinema, teatri, niente spettacoli, stop alle palestre e circoli sportivi, con l'obbligo che sembra ormai quasi consuetudine della mascherina all'aperto, ma il pericolo non è scampato, per non vanificare i sacrifici fatti finora bisogna evitare gli assembramenti, quelle immagini di strade del centro affollate che abbiamo visto tutti, perché il monito dell'Assessore alla sanità D'Amato è perentorio, se non stiamo attenti si va dritti alla zona rossa.

pubblicità
pubblicità