Marsilio: priorità vaccini a personale scolastico

20 apr 2021

"Preoccupato per la riapertura di lunedì delle scuole insomma, così come manifestano preoccupazione appunto sindacati, presidi, mi dice la sua?" "Noi abbiamo cercato di dare il nostro contributo. Nella Regione Abruzzo la vaccinazione del personale scolastico è stata una delle priorità e siamo tra le regioni in stato più avanzato rispetto a quella categoria. Purtroppo avevo chiesto più volte già dai tempi del Commissario Arcuri e poi a Figliuolo di vaccinare anche i diciottenni invece di procedere soltanto con gli anziani e procedere in parallelo anche con quella categoria di età perché noi abbiamo sempre riscontrato una stretta relazione tra riapertura delle scuole e aumento della circolazione virale. C'è poco da fare, non è una questione ideologica, tutti vogliamo tenere le scuole aperte. Io per primo ho fatto in modo che quando abbiamo dovuto programmare le zone rosse abbiamo sempre rispettato, diciamo i limiti imposti anche di queste chiusure, non abbiamo mai voluto eccedere nelle chiusure, nonostante in alcune fasi avessimo avuto forti pressioni da parte del nostro CTS regionale, delle nostre aziende sanitarie, verificando i contagi nella fascia sotto i 19 anni e quanto questo, poi, incrementasse la circolazione all'interno delle famiglie verso i più anziani, comportasse delle conseguenze immediate. Vogliamo sperare insieme alle preoccupazioni che l'avanzato grado di vaccinazione della popolazione più fragile, insieme a quello del personale almeno delle scuole, possa aiutare a tenere e a contenere, almeno, questo pericolo di rialzo della circolazione virale". virale.

pubblicità
pubblicità