Matrimonio trash Tony Colombo, 9 indagati

08 ott 2019

Nove indagati per il caso del Flash mob concerto organizzato dal neomelodico Tony Colombo per il suo matrimonio lo scorso 25 marzo. Insieme al cantante sono coinvolti anche Claudio de Magistris, fratello del sindaco di Napoli, due ufficiali della Polizia Municipale, tre Vigili Urbani erano di turno quella sera, uno staffista della Segreteria del Sindaco e una dipendente comunale. L'inchiesta è condotta dai Procuratori Maurizio de Marco e Vincenza Marra, sotto il coordinamento del Procuratore Giovanni Milillo. I reati ipotizzati a vario titolo sono abuso d'ufficio e omissione. La pietra dello scandalo nel marzo scorso furono i lunghi vistosi festeggiamenti per il matrimonio di Colombo, neomelodico di Palermo che canta in dialetto napoletano con Tina Rispoli, vedova di un boss degli scissionisti di Secondigliano. I festeggiamenti con tanto di corteo estemporaneo, con carrozze e cavallo, orchestra e giocolieri che paralizzò il traffico a Secondigliano, erano iniziati però qualche giorno prima con un concerto diventato anche videoclip musicale in piazza del Plebiscito. Il particolare è che invece di una manifestazione musicale come quella era stato invece autorizzato solo un Flash mob. Per la circostanza, dopo le polemiche, ci furono delle multe. Ora la Procura vuole vederci chiaro a partire dall'iniziale contatto Di Colombo con Claudio de Magistris, che si occupa di manifestazioni musicali e culturali, fino alla catena di comando che ha portato al concerto con videoclip. “In questa vicenda surreale sono estraneo e danneggiato” ha dichiarato il Sindaco De Magistris in un comunicato. Il primo cittadino si dice convinto che gli indagati evidenzieranno la correttezza del loro operato, a dimostrazione della trasparenza e della legalità con cui il Comune ha sempre lavorato in questi anni. E dice di non voler parlare più del neomelodico per non dare risalto mediatico a chi intende buttare fango anche sulla mia persona.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.