Miozzo a Sky TG24: Probabile la variante circoli da un po'

22 dic 2020

Che questa variante sia arrivato in Italia credo molto probabile, anche perché di questa variante si parla dalla fine di settembre, quindi che il problema sia esploso domenica tra le 11.00 e le 18.00 del pomeriggio, momenti in cui è stato ratificato il NOTAM che ha bloccato...non so se fossero 18.00, però intorno al primo pomeriggio, che ha bloccato i voli di rientro dall'Inghilterra all'Italia lo credo poco probabile. Quindi questa variante, che peraltro non è l'unica delle varianti e non sarà l'ultima delle varianti, perché dovremmo aspettarcene altre di varianti di questo maledetto virus, è molto probabile che sia circolata abbondantemente anche nel nostro Paese. Senta a proposito del fatto che lei dica "non è l'unica variante", sì, in effetti, molti esperti raccontano che già ci sono state delle varianti in precedenza, che l'Inghilterra, però studia tantissimo, la Gran Bretagna studia tantissimo sul genoma del virus, mentre noi facciamo poche ricerche su questo dottor Miozzo? Questo dovremmo chiederlo ai nostri colleghi dell'Istituto superiore del Ministero della Salute. La ragione per la quale noi facciamo poche ricerche, oppure non ne facciamo abbastanza, è appunto da condividere con loro. Però devo dire che anche in Italia non stiamo dormendo da questo punto di vista.

pubblicità
pubblicità