Virus, bollettino 4 dicembre: 24mila casi e 814 vittime

04 dic 2020

Resta stabile la curva del contagio da Covid-19 in Italia. I nuovi casi rimangono sotto quota 25 mila, ma scendono anche i tamponi effettuati e il numero dei decessi è ancora alto. Sono 24099 i nuovi positivi registrati dal bollettino del Ministero della Salute, di poco in aumento rispetto ai 23225 della giornata precedente. Sono di meno, però, i test nelle ultime 24 ore. Sono stati effettuati 212741 tamponi, quasi 14000 in meno rispetto al bollettino scorso. Risale dunque il rapporto con i positivi che torna sopra quota 11%. Sempre molto alto il numero dei decessi che dopo i record toccati nella giornata precedente con 993 vittime, si attesta poco sopra gli 800. I pazienti ricoverati con sintomi sono 1572, mentre quelli arrivati nei reparti più critici segnano un calo di 30 unità. Da giovedì c'è però un nuovo dato sul bollettino, quello degli ingressi giornalieri in terapia intensiva. Questo perché nel saldo ai nuovi ingressi vengono sottratti non solo i pazienti dimessi, ma anche quelli deceduti. Il dato che riguarda le ultime 24 ore riporta un incremento di 201 unità proprio nei reparti di terapia intensiva.

pubblicità