Reddito di cittadinanza, tutte le novità in manovra

12 nov 2021

E' uno dei punti politicamente più controversi della legge di bilancio anche se in termini numerici vale una fetta piuttosto piccola dei 40 miliardi della manovra 2022. Al reddito di cittadinanza infatti va un miliardo in più, per pareggiare gli stanziamenti di quest'anno, ma soprattutto va grande attenzione, acuita dagli ultimi casi di truffe denunciati alla magistratura, per le nuove più stringenti regole. Su due aspetti più paletti per l'accesso e mantenimento e più capillarità per i controlli. Nel testo al vaglio del Parlamento in punto centrale e la perdita del reddito in caso di scarsa collaborazione, chiamiamola così, nella collegata ricerca di nuovo lavoro. Al primo rifiuto di un'offerta congrua, ossia con la sede di lavoro entro i 80 km da casa o i 100 minuti con mezzi pubblici, l'assegno sarà decurtato di €5 ogni mese, anche se non potrà comunque scendere sotto i 300 euro. Al secondo rifiuto ingiustificato e attenzione, proveniente da qualsiasi parte del territorio nazionale, senza più quindi vincoli di vicinanza il diritto decadrà e verrà sospeso anche per chi non si presenterà almeno una volta al mese ai centri per l'impiego o per chi non è considerato occupabile a quelli anti povertà. A proposito viene meno la discussa figura del Navigator il contratto dei 2500 tutor chiamati a collaborare con i centri per l'impiego e aiutare i beneficiari del reddito a trovare un lavoro scadrà a fine anno e non sarà rinnovato. Tutto questo è nel testo del disegno di legge governativo che in Parlamento potrà ovviamente modificare e si discuterà anche di altre proposte nate in seno al comitato scientifico sul reddito varato dal ministro del Welfare Orlando. In primis i meccanismi per riequilibrare un assegno che oggi premia in proporzione più single rispetto ai nuclei familiari numerosi.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast