A Bergamo partito e arrivato primo aereo con passeggeri

18 mag 2020

Alle 06:51 del mattino atterra il volo Wizz Air 4351 proveniente da Sophia con a bordo 113 passeggeri. Sono i primi a transitare nell'Aeroporto di Bergamo dal 13 Marzo scorso, insieme agli 81 partiti da Bergamo con lo stesso aereomobile decollato con destinazione la Capitale bulgara alle 07:50. La fase due riguarda anche gli aereoporti dunque, anche se molti Paesi non hanno ancora autorizzato l'ingresso di cittadini italiani e, quindi, la vera ripartenza per i voli dovrebbe essere dal 3 Giugno. Inoltre molte compagnie aeree attendono misure meno restrittive rispetto al numero di passeggeri che si possono trasportare per ottimizzare i costi. Ci siamo rimessi in moto con un po' di trepidazione. Ci guardiamo negli occhi, guardiamo le persone che ci sono mancate, i nostri collaboratori, ma soprattutto i passeggeri che aspettavano con ansia. Speriamo, oggi proviamo con questo volo. Speriamo che sia di buon auspicio affinché davvero questo aeroporto torni ad essere quello che è stato fino a poco tempo fa per noi, per Bergamo, per il territorio, per l'Italia, per l'Europa intera. L'avvio della fase due è stata anche l'occasione per testare i nuovi percorsi all'interno dell'aeroporto, che separano i flussi di passeggeri in partenza e in arrivo, e le misure di controllo, come la temperatura corporea, l'uso di mascherine e il possesso di titolo di viaggio, effettuate all'interno dell'unica porta d'ingresso dell'aerostazione. Inoltre il personale di SACBO ha verificato l'osservanza delle misure di distanziamento sociale in tutte le situazioni previste di accomodamento, compresa l'area dei controlli di sicurezza sulle sedute presenti nel terminal partenze e negli esercizi commerciali aperti nel terminal.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast