Ricciardi a SkyTG24: rischio lockdown non ancora scongiurato

12 nov 2020

Professore la prima domanda che le faccio è com'è la situazione? una fotografia della situazione al momento, quando abbiamo visto questo indice di positività che ha avuto, diciamo una leggera flessione, quindi probabilmente qualche piccola buona notizia potremmo forse darla in questo senso o no? lo speriamo tutti, però, per essere certi, dobbiamo aspettare ancora una decina di giorni perché le misure che sono state introdotte, appunto, una settimana fa e quelle che sono state rafforzate pochi giorni fa per dare degli effetti stabili, bisogna valutarle dopo due settimane, quindi speriamo che stiamo andando nella giusta direzione con le misure prese. Speriamo di vedere presto tutti quanti i risultati. Senta professore a questo punto, stando a questi numeri, a quello che vediamo dell'indice di positività, possiamo dire che, voglio sapere il suo parere, che il rischio lock down generalizzato sia scongiurato al momento? no, non è scongiurato perché dobbiamo valutare appunto gli effetti, quello che sta succedendo e che in molte regioni la situazione sta peggiorando, in altre è stabile e quindi di fatto quello che dobbiamo fare è invertire nelle regioni che stanno peggiorando arrestare questo peggioramento e nelle regioni che sono stabili, invertire la curva e farla diminuire. Soltanto quando saremo certi che diciamo questo avviene allora potremo trarre delle conclusioni, però, tutti quanti stiamo cercando di evitare il lockdown nazionale, cioè di elaborare delle misure proporzionate alla circolazione del virus e impedire quindi che delle regioni in cui alcune attività si possono fare sia per la vita sociale che per la vita civile, ma anche per la produzione in qualche modo per l'economia del Paese possano rimanere mentre invece, le zone in cui questo non è possibile, vanno in qualche modo bloccate.

pubblicità