Protesta partite Iva:"Paghiamo prezzo più alto per pandemia"

10 mar 2021

Le partite IVA italiane stanno pagando il prezzo più alto di questa pandemia, a distanza di un anno siamo stanchi. Abbiamo ricevuto solo briciole. Chiediamo basta chiusure pazze, maggiori indennizzi alle attività, un piano di rilancio per l'economia delle piccole imprese che sono il cuore pulsante dell'economia italiana, un drastico taglio del carico fiscale, condono fiscale, perché ci state mandando alle cartelle, anche se non abbiamo lavorate e ci stanno chiedendo soldi. Vogliamo una moratoria bancaria, liquidità immediata ed è ora di prevedere anche la tutela per i lavoratori autonomi che non esistono al mondo lavoratori di serie A e lavoratori di serie B.

pubblicità
pubblicità