Eutanasia, Filomena Gallo spiega quesito referendario

20 apr 2021

Oggi depositiamo questo quesito referendario, che interviene direttamente sull'articolo 579 del Codice Penale, l'Omicidio del Consenziente. Avrà gli effetti anche sull'articolo 580, l'Aiuto al Suicidio. È una scelta obbligata, perché nel nostro paese, ad oggi, il legislatore ha scelto di non decidere nonostante due richiami della Corte Costituzionale, nonostante una proposta di legge di Iniziativa Popolare che giace in Parlamento dal 2013. E intanto i malati chiedono di vedere affermata la propria libertà e viene disapplicata quella sentenza della Corte Costituzionale l'abbiamo visto presso il Tribunale di Ancona, con il diniego che è arrivato un malato e in questi giorni, anche ad una malata che, una malata oncologica e con prognosi infausta a breve tra l'altro, che però, ancora non ha trattamenti di sostegno vitale. Quindi manca uno dei requisiti previsti dalla Corte. E allora oggi interveniamo con questo deposito, ci sarà una raccolta firme nei mesi di luglio, agosto e settembre. Perché, in base alle norme del nostro Paese, possiamo proporre e depositare le firme entro il 30 settembre di quest'anno.

pubblicità
pubblicità