Il governo ha gestito bene l'emergenza? Il sondaggio

05 dic 2020

Se domani ci fossero le elezioni politiche la Lega sarebbe il primo partito. È quanto emerge da un sondaggio new trend per SkyTg24 che vede la Lega di Matteo Salvini al primo posto. Lo vediamo al nostro wall con oltre il 23% dei consensi. La seconda forza politica è il Partito Democratico, seguito da Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni. Quarto posto per il Movimento 5 Stelle con poco più del 15% dei consensi. Vediamo anche qual è la fiducia nell'esecutivo. C'è un 54,2% di campione rappresentativo che dice di avere poca o nessuna fiducia nei confronti del Governo e il 45,8% invece ne ha molta o abbastanza. Le percentuali si riequilibrano ancora di più se la domanda riguarda in particolare il Presidente del Consiglio. C'è un sostanziale equilibrio tra molta e poca fiducia. Vediamo anche la fiducia nei confronti del commissario straordinario per l'emergenza, Domenico Arcuri, il 60,9% delle persone intervistate ha poca o nessuna fiducia nel suo operato. Per quanto riguarda invece la gestione dell'emergenza da parte del Governo c'è un 41,2% di persone che hanno risposto al sondaggio convinta che il Governo ha gestito bene la prima ondata, male la seconda e poi c'è un 26% invece che sostiene che ha gestito bene entrambe le ondate. Interessante anche andare a vedere il confronto con i leader internazionali, Angela Merkel, secondo questo sondaggio è il capo di Governo che ha gestito meglio l'emergenza, è seguita da Giuseppe Conte, che però è il leader che perde di più rispetto all'ultima rilevazione di maggio. Vedete, meno 17,3%. Per quanto riguarda i servizi che bisognerebbe mantenere aperti sicuramente la scuola è in cima alle preoccupazioni vitali degli italiani. All'ultimo posto, secondo il nostro sondaggio invece cinema, teatri, ma anche palestre e piscine. Quali fonti sono affidabili secondo il nostro campione rappresentativo. Sicuramente al primo posto, vediamo medici e virologi che intervengono sugli organi d'informazione, leader politici all'ultimo posto con 1,7%. E poi c'è la fiducia nei medici e del personale sanitario che raccolgono con 97,4% molta e abbastanza fiducia.

pubblicità