UE: economia Italia presto ai livelli precedenti crisi

29 nov 2010

Il commissario europeo agli Affari economici e monetari Olli Rehn invita l'Italia a rispettare con rigore i nuovi obiettivi fiscali. Per la Commissione, il rapporto deficit/Pil scenderà al 3,5% nel 2012 anzichè al 3% come previsto dal governo.

pubblicità